Architettura delle biblioteche, tra memoria e innovazione

 

La mostra intende essere un piccolo contributo alla riflessione in corso sul ruolo delle biblioteche che da tempo non sono più solo luoghi di prestito e consultazione di libri, ma spazi vitali di incontro, di scambio, di socializzazione, di apprendimento e di inclusione sociale. Veri e propri catalizzatori urbani di promozione di politiche culturali, radicati nella città e nel territorio. Strutture che richiedono forme, linguaggi e soluzioni architettoniche in grado di riaffermare il valore dell'istituzione, di comunicare e promuovere i contenuti innovativi e di esprimere il nuovo ruolo che essa può avere nella società contemporanea.

 

Mediateca del Mediterraneo,

1-30 giugno 2017

 

In collaborazione con AlterStudio Partners, Mediateca del Mediterraneo.

#leggendom & AzzeroCo2

AzzeroCo2

I libri di Leggendo

Castelvecchi

Una Medaglia per LM!

Ancora un prestigioso riconoscimento per il Festival Internazionale di Letteratura Leggendo Metropolitano

Store

Merchandising