Photogallery | Leggendo Metropolitano

Giocare con la lingua, la lingua per giocare

foto di Enrico Corda

La lingua è gioco. Essa si rincorre e ci rincorre come in un forsennato gioco ad acchiapparsi. Quando si utilizza una lingua non propria, non natia, lo sforzo diventa più arduo ma, forse, ancora più importante. I risultati spesso sono assai più divertenti. E il gioco diventa ancora più interessante.